Immergetevi nell’Arte al cospetto del Duomo

La Civica Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Giuseppe Sciortino”, intitolata all’omonimo uomo di cultura di origini monrealesi, ospita nella splendida cornice del Complesso monumentale Guglielmo II, oltre duecento opere di artisti e di maestri del ‘9oo italiano.

La Civica Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Giuseppe Sciortino”

La Civica Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Giuseppe Sciortino”, ubicata all’interno dell’ex Monastero dei Benedettini in Piazza Guglielmo II a Monreale, ospita oltre duecento opere di artisti del Novecento italiano.

Le opere in mostra sono frutto delle donazioni (avvenute in tre momenti distinti, nel 1986, nel 1997 e nel 2002) da parte di Eleonora Nora Posabella, titolare della Galleria “Al Vantaggio” di Roma, al fine di omaggiare la memoria del suo compagno di vita, uomo di cultura e cittadino monrealese.

Tra le meravigliose opere esposte si annoverano capolavori realizzati da maestri di primo piano del panorama nazionale, quali Domenico Purificato, Renato Guttuso, Carlo Levi, Giorgio De Chirico, Filippo De Pisis, Fausto Pirandello, Mario Sironi, Giorgio Morandi e Luigi Bartolini.

La Galleria è ulteriormente impreziosita da prestigiosi manufatti quali dipinti, sculture, ceramiche, mosaici ed incisioni donati da artisti nati o legati artisticamente alla splendida città normanna di Monreale. Tra questi è possibile annoverare: Benedetto Messina, Saverio Terruso, Elisa Messina, Antonino Nacci, Calogero Gambino, Silvio Guardì, Giuseppe Sardisco, Franco Nocera.

Impossibile non citare anche i diversi maestri di caratura nazionale, per citarne alcuni: Pericle Fazzini, Carlo Balljana, Carmelo Zotti Floriano Bodini,  che hanno voluto lasciare la loro impronta artistica alla città.

All’interno dell’ex Monastero è possibile visitare anche una splendida sezione di arte antica, dove è possibile ammirare capolavori quali “San Benedetto distribuisce le regole di Pietro Novelli” e “Il sogno di Guglielmo di Giuseppe Velasco”, entrambi affissi alle pareti dello scalone.

Altre opere appartenenti alla stessa sezione sono esposte all’interno dell’odierna Aula Consiliare (ex refettorio dei Benedettini): “Adorazione dei pastori e Cristo alla colonna” di Mattia Stomer, tele raffiguranti gli evangelisti di Fra’ Felice da Sambuca, “Il martirio di San Placido” di Filippo Paladini e ancora “Fuga in Egitto”, “La preghiera di Getsemani”, “Andata al Calvario” e “Santa Caterina d’Alessandria” tutte opere di autori ignoti del XVI e del XVIII secolo.

Informazioni

Piazza Guglielmo II

Monreale

Telefono: 091.6405443

Lu-Sa: 8:00 – 13:00

Ma-Gi-Sa: 15:00 – 18:00

Do: 9:00 – 13:00

Ingresso intero: 3,00€

Under 18 e Over 65: Gratuito

Click & Go!

Non vi è alcun metodo più sicuro per evadere dal mondo che seguendo l’arte, e nessun metodo più sicuro di unirsi al mondo che tramite l’arte. 

Goethe

Duomo di Monreale

Duomo di Monreale

Il Duomo di Monreale, patrimonio dell’umanità UNESCO, è la più bella chiesa normanna di tutta la Sicilia ed uno dei più mirabili monumenti architettonici del Medioevo.

scopri
Chiostro di Monreale

Chiostro dei Benedettini

Un’opera da ammirare. Incantevole il suo portico sostenuto da archi piegati ad angolo ottuso che poggiano su duecento colonne geminate ricche di mosaici.

scopri
Chiesa della Collegiata Monreale

Chiesa della Collegiata

La seconda chiesa più grande di Monreale dopo il meraviglioso Duomo. Costruita nel XV secolo, conserva ancora oggi il prezioso simulacro del Santissimo Crocifisso.

scopri
Palazzo Cutò di Monreale

Palazzo Cutò

Costruito probabilmente su una precedente torre di avvistamento, si presenta come un luogo magico dal quale godere di uno dei migliori panorami di tutta la cittadina normanna.

scopri
Madonna delle Croci Monreale

Madonna delle Croci

Visibile da qualsiasi punto della città, offre dalle sue terrazze un panorama mozzafiato degli antichi quartieri di Monreale, del Duomo e del nucleo Abbaziale.

scopri
Palazzo reale Monreale

Palazzo di Città

Costruito pare antecedentemente al Duomo ed all’Abbazia dei Benedettini, il Palazzo Reale di Guglielmo II è stato reimpiegato dal ’400 come Palazzo di Città.

scopri
Villa del Belvedere Monreale

Villa del Belvedere

D’obbligo per chi visita Monreale una passeggiata al suo interno. E’ così chiamata per la splendida vista che offre di Palermo e della Conca d’Oro.

scopri
Le Fontane di Monreale

Le Fontane

Una passeggiata tra monumenti di rara bellezza artistica per vivere un’esperienza immersiva nella storica cultura monrealese.

scopri